Trentaseiesima settimana di gravidanza

Sei ormai alla trentaseiesima settimana di gravidanza. Da questo momento sarai più controllata e dovrai fare più visite all’ ospedale.

Da questa settimana infatti si apre la cartelle clinica nel reparto in cui hai deciso di partorire. Potrai conoscere cosi tutte le ostetriche e vedere la sala travaglio e la sala parto. Fai tutte le domande che senti di fare, togliti ogni singolo dubbio cosi che per il grande giorno tu sia il più tranquilla possibile. Vediamo cosa succede durante questa settimana dentro al tuo grembo.

Lo sviluppo del bambino durante la trentaseiesima settimana di gravidanza.

Il bimbo è ormai bello lungo, circa 46 cm. Pesa circa 2 chili e mezzo ed è ormai pronto per nascere. In questa fase della gravidanza la crescita in lunghezza rallenta mentre la crescita di peso continua come sempre. Da questa settimana ogni singolo giorno potrebbe essere quello giusto, il bimbo è formato e pronto a conoscere i suoi genitori. Anche la peluria che lo ha protetto fino ad adesso è scomparsa e la sua pelle è bella liscia e morbida.

I cambiamenti del corpo della donna durante la trentaseiesima settimana di gravidanza.

Il corpo non subisce grandi cambiamenti esterni. Dentro però tutto si sta preparando per il parto. Il bimbo probabilmente comincia a scendere e sentirai meno peso sui polmoni. Fai attenzione alle contrazioni e se vedi che diventano via via più forti e regolari consulta il ginecologo. Ovviamente anche in caso di rottura del sacco o di perdite anomale vai al pronto soccorso. Riposa più che puoi perché tra poco sarai mamma.

 

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*