Scegliere gli assorbenti post parto

L’evento si sta avvicinando e state preparando tutto l’ occorrente per voi e per il vostro bambino.

Uno dei prodotti che vi sarà utile sono sicuramente gli assorbenti post parto.

È un prodotto che non viene molto preso in considerazione, si pensa che uno valga l’ altro ma in realtà non è affatto cosi.

È importante sceglierli in maniera corretta cosi evitare disagio e scomodità.

Dopo il parto avrete delle perdite abbondanti di sangue e i semplici assorbenti per il classico ciclo mestruale non vi basteranno. Almeno per i primi giorni.

Ecco quindi che dovrete procedere con l’ acquisto degli assorbenti specifici per il post partum.

Come devono essere?

  • Materiale. Scegliete quelli in cotone. Sono molto più traspirabili e evitano fastidi con eventuali punti e ferite.
  • Grandezza. Sceglieteli belli grandi e ampi cosi da evitare macchie e fuoriuscite.
  • Ali. Optate per quelli senza ali. Queste infatti non permettono alle ferite di respirare e quindi rischiate di prolungare la guarigione o anche ad incorrere in fastidiose infezioni.
  • Biancheria. Comprare delle mutandine usa e getta adatte. Sono perfette perchè oltre a tenere l’ assorbente ben fermo poi le potete gettare. Infatti con la vostra biancheria rischiate di macchiarvi spesso.
  • Quantità. Optate per un pacco di circa 15 assorbenti. Poi in base al vostro flusso capirete se procedere per un altro pacco oppure se potete passare agli assorbenti classici del ciclo mestruali a cui siete abituate da sempre.

Ora che avete le informazioni giuste non potete più sbagliare. Mettetevi tranquille e godetevi ogni istante.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*