Le terme in gravidanza

cercare una gravidanza

Le vacanze natalizie si avvicinano e perchè non passarle in relax alle terme?

E se siete in gravidanza? I dubbi possono assalirvi ma se la gravidanza è nella norma e non ci sono particolari problemi una vacanza alle terme vi farà solo che bene.

È importante però seguire alcune indicazioni importanti.

  • Acqua calda. L’ acqua non deve superare i 36 gradi. Se è troppo calda infatti potrete avere un calo di pressione troppo repentino che farà male a voi ed al bambino.
  • Non esagerare. Fate brevi bagni di 15 minuti poi uscite e rilassatevi per mezzora. Se poi desiderate tornate in acqua per altri 15 minuti. Questo farà si che il vostro corpo ed l vostro bambino non subisca troppi stimoli dall’ acqua calda.
  • Attenzione. State attente a non scivolare. Fatevi aiutare se non vi sentite sicure.
  • Benefici. L’ acqua calda ha dei benefici enormi per il mal di schiena e l’ insonnia tipica della gravidanza.
  • Sauna e bagno turco. Queste due opzioni in gravidanza sono da evitare. Meglio aspettare di aver partorito.
  • Massaggi. I massaggi sono perfetti. Soprattutto se avete il mal di schiena classico dovuto al peso del pancione.
  • Bellezza. Approfittate per fare qualche trattamento di bellezza e rilassatevi. Dopo il parto infatti non avrete più il tempo di prima e la stanchezza si farà sentire.

Godetevi appieno questi momenti di coppia. Sono importantissimi per affrontare poi al meglio la nuova avventura che andrete ad intraprendere. Con la dovuta cautela ed attenzione tutto si può fare.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*