Curare la pelle in gravidanza

La gravidanza è un momento davvero magico per una donna ma a volte può portare anche a qualche fastidio, soprattutto nei primi mesi.

Si dice che nei nove mesi la donna diventi più bella che mai ed è vero, bisogna però ammettere che alcune donne hanno delle risposte molto strane all’ aumento degli ormoni e la pelle è la prima a risentirne.

I veri cambiamenti della pelle si hanno dopo il primo trimestre, momento in cui si forma la placenta e quindi si ha un notevole aumento degli estrogeni. Nella maggior parte dei casi questo aumento fa si che la pelle sia molto più luminosa e distesa. Attenzione però perché comincia anche ad aumentare il seno e la pancia e quindi è bene trattare bene la pelle per prevenire le smagliature.

Nell’ ultimo trimestre invece si ha un notevole aumento di un altro tipo di ormone, il MSH che cambia la iperpigmentazione delle pelle.

Durante la gravidanza la pelle non ha bisogno di moltissime cure, infatti gli estrogeni sono già un grande aiuto naturale ma è bene avere sempre qualche piccola accortezza.

Vediamo insieme quali sono i prodotti che non devono assolutamente mancare nel beauty case di una donna in gravidanza.

  • Protezione solare. La pelle infatti deve essere protetta dai raggi UV ancora di più nel periodo di gestazione. Lancome ha creato una crema viso che sostituisce perfettamente il fondotinta e protegge dai raggi solari.
  • Esfoliante. Soprattutto l’ ultimo periodo della gravidanza è molto pesante e spesso si dorme anche poco quindi una crema esfoliante è perfetta per ridare vita alla pelle.
  • Crema corpo. La pelle della pancia e del seno è davvero messa a dura prova, una crema corpo anti smagliature è d’ obbligo per mantenere la pelle elastica e morbida.
  • Illuminante. Mescolate qualche goccia con il fondotinta esalterà ancora di più la luminosità data dalla gravidanza.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*