Bimbi e musica: un connubio perfetto

il bimbo balbetta

Da sempre si dice che la musica abbia degli effetti benefici infiniti. Cosi tanti che si parla anche di musicoterapia.
Ma la musica non fa solo bene in casi estremi di malattia o altro fa bene in qualunque caso ed in ogni momento e fase di crescita.
Anche per i bambini la musica è davvero benefica. Li aiuta nel loro percorso di crescita e formazione caratteriale ed emotiva.
Vediamo quali sono tutti gli aiuti che la musica ci può dare.
Rilassamento. Ascoltare musica infatti diminuisce l’ ansia, la tensione del corpo ed aiuta a liberare e rilassare la mente. Ecco che una musica tranquilla di sera potrebbe essere davvero l’ idea per far si che i vostri bimbi abbiano un sonno sereno.
Stress. Questo si collega al punto precedente. Pensate che 15 minuti di musica sono sufficienti per abbassare notevolmente i livelli di stress.
Sogni. La musica ci fa sognare ad occhi aperti e ci fa entrare in contatto con il nostro Io e la nostra fantasia. Pensate come può far bene ai vostri figli.
Ritmo. La musica aiuta i bambini a conoscere il ritmo e la cadenza di tutte le cose quotidiane.
Coordinazione. Pensate come possono imparare a coordinarsi seguendo la musica. Una vera palestra di vita.
Autostima. Pensate ad un bambini che riesce a produrre della musica battendo anche semplicemente le mani o un cucchiaio su una scatola. Si sentirà grande e potente e comincerà ad imparare che anche lui può fare ed essere.
Intelligenza. La musica accende moltissimo le aree del nostro cervello e le varie connessioni tra di esse. Ecco quindi che la musica aiuta anche a stimolare e sviluppare l’ intelligenza.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*