Unghie homedame perfette: tutti i segreti del 3 in 1

unghie homedame perfette

Al giorno d’oggi una donna senza semi-permanente è irrimediabilmente out ma che stress andare dall’estetista ogni tre settimane e, soprattutto, spendere dai 20 ai 40 euro per una manicure. La soluzione esiste già ma molte ragazze ancora non la conoscono. Si tratta del 3 in 1, un innovativo sistema che offre lo stesso risultato dei trattamenti professionali ma nella metà del tempo.

La differenza consiste nel fatto che non serve il primer ma basta stendere direttamente lo smalto. Semplice, veloce e anche piuttosto duraturo, questo sistema promette unghie sempre perfette senza dover prendere appuntamenti mensili e risparmiando un bel po’.

La prima cosa che dovrete fare è procurarmi una lampada Uv professionale, la stessa che si utilizza per la ricostruzione o per il semi-permanente. Ormai costano pochissimo e con 40 euro, il costo di una sola manicure, potrete acquistarne una di qualità.

Poi dovrete procurarvi un mattoncino del costo di pochi euro e passarlo su tutte le unghie. Senza questo veloce passaggio lo smalto non attaccherà e in pochi giorni il prodotto applicato si sfoglierà come pelle secca.

Poi si può passare direttamente ad applicare lo smalto. L’importante è farlo asciugare bene prima di passare alla stesura successiva. La descrizione dei prodotti suggerisce di mettere la lampada in modalità timer e attendere che si spenga ma, in effetti, è meglio se si ripete lo stesso procedimento due o tre volte almeno per quanto riguarda la prima passata che è quella fondamentale.

Ricapitolando: mattoncino su tutte le unghie, prima passata di smalto con almeno due o tre “asciugate” sotto la lampada e seconda passata di smalto. Ad onor del vero il classico semi-permanente è leggermente più resistente rispetto a questa tipologia ma i vantaggi sono notevoli. Potrete infatti farlo a casa vostra e ritoccare un unghia ogni volta che vorrete, potrete acquistare più colori, risparmierete un bel po’ di denaro e se lavorate a tempo pieno non avrete il problema di prendere appuntamenti con l’estetista in orari assurdi.

Potrete infatti pensare alla vostra manicure durante i weekend, di notte e persino al mattino prima di andare al lavoro. Certo, non è un’attività da svolgere frettolosamente in quanto più cura e attenzione si presta alla stesura più la vostra manicure durerà a lungo. Ogni smalto costa 10 euro ma dura moltissimo. Inoltre non dovrete acquistare altri prodotti altrettanto costosi come il primer o lo smalto trasparente che del resto è indispensabile anche per i prodotti che si possono velocemente rimuovere con un tradizionale acetone.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*