Un caffè al costo di una poesia

Segnate sull’ agenda il giorno 21 marzo, e non solo perché è il primo giorno di primavera ma perché è la giornata mondiale della poesia.

Ogni anno in questa giornata i bar del caffè degli artisti Julius Meinl celebra questa giornata artistica donando un caffè ad ogni persona che scrive una poesia e la consegna ai baristi.

Ebbene si, una sorta di barato tra un espresso ed una poesia. Un modo per rendere onore a questo grande settore poetico che ha origini davvero antiche, che risale ai tempi dei tempi. Questa iniziativa si chiama Pay with a Poem e continua ormai da qualche anno riscuotendo anche un grande successo.

Quest’ anno però ci sarà una grande novità. Infatti questo non si offrirà il caffè solo in cambio di una poesie ma anche in cambio di versi di canzoni. Ecco quindi che il caffè non si unisce solo alla poesia ma anche alla musica.

Poesie e musica diventeranno cosi un tutt’ uno e daranno vita sicuramente ad un’ esperienza memorabile. Non solo ma le poesie messe in versi più belle saranno parte di una canzone di JP Cooper e avranno anche i biglietti per un suo concerto.

Se non avete la possibilità di recarvi al bar potete partecipare anche via social network. Come? Basta comporre una poesie sul tema Il giorno migliore e poi condividerlo sulla pagina ufficiale del bar di facebook. Gli autori delle migliori poesie verranno invitati al party poetico.

Insomma un’ iniziativa davvero molto particolare ed interessante che porta la poesia di nuovo in mezzo a noi come merita.

 

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*