Risparmio e vacanze di Natale

Le feste natalizie non sono le stesse senza un pò di neve.

Per chi ha la fortuna di vivere in un luogo dove nevica ogni inverno non si presenta il problema, ma perchè invece la neve non arriva mai ne sente davvero il desiderio.

Per quanto possa portare problemi di viabilità e altro, la neve ha un fascino ed una magia unica.

Rende tutto di un colore diverso, e guardandola dalla finestra il paesaggio e l’atmosfera prende una nuova vita.

Ecco quindi che le vacanze natalizie in montagna sono davvero tanto attese.

A volte però possono anche incidere molto sulle uscite finanziarie di una famiglia. Ci sono però dei piccoli trucchetti per risparmiare, e anche molto.

Siamo qui pronti a darvi le giuste dritte.

  • Ricerca. Non fermatevi al primo sito internet che trovate. Guardate molti siti diversi tra loro per farvi un’idea globale.
  • Attenzione. Leggete ogni minima clausola e tutto quello che è compreso e non. Se avete dubbi telefonate e chiedete per non trovarvi poi a pagare supplementi di cui non avevate letto.
  • Mezzi di trasporto. Se dovete prendete treni od aerei ricordate che le partenze di martedì e mercoledì sono molto meno costose rispetto agli altri giorni.
  • Alloggi. Quelli più periferici sono ovviamente meno costosi. Certo non sarete proprio nel centro cittadino ma il panorama sarà meraviglioso lo stesso e fare qualche passeggiata è più che salutare.
  • Servizi. Ogni città organizza molte attività, alcune anche gratuite o comunque a prezzo basso. In oltre i bambini hanno sempre degli ottimi sconti e promozioni. Ovviamente in gruppo il risparmio è nettamente superiore.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*