Il selfie perfetto: ecco come farlo

Siamo l’esercito dei selfie. Questo è quello che affermava il tormentone dell’ estate 2017, ed è la verità.

Ormai farsi un selfie e postarlo nel proprio profilo nei vari social network è un’ azione del tutto scontata e quasi immediata ogni singolo giorno.

Sempre più persone sono alla caccia del selfie perfetto per ottenere più like possibili, ma voi sapete quali sono le regole basilari per un selfie perfetto?

Scopriamo insieme le prime 5 regole per realizzare una foto davvero perfetta.

  • Capelli. Essendo il selfie una foto che riprende in primo piano il viso è ovvio che tutti gli elementi che lo incorniciano diventano essenziali. Ecco quindi che è importante avere i capelli perfetti. In realtà per perfetti non intendiamo come appena usciti dal parrucchiere ma basta siano vaporosi. Passate le dita delle mani tra i capelli cosi da dare immediatamente un po’ di volume che vi farà apparire davvero perfette.
  • Luce. Altro elemento importante è la luce che deve essere perpendicolare al volto ed è sempre migliore quella naturale.
  • Inquadratura. Anche come tenete il telefonino può cambiare radicalmente l’ effetto finale di un selfie. Tenetelo un po’ alto rispetto al viso cosi gli occhi sembreranno più grandi e il naso più piccolino dando risalto allo sguardo. Lo sguardo invece migliore è quello a tre quarti e mai frontale in modo totale.
  • Sorriso. Il sorriso è importante ma dimenticate il classico cheese. La parola migliore da dire per avere il sorriso perfetto sapete qual è? La parola italiana: spaghetti.
  • Volgarità. Questa più che una regola è un consiglio. Evitate la volgarità perché la vera ricchezza e bellezza è data dalla semplicità e dalla sobrietà elegante.

Readers Comments (1)

  1. Monia, thank you for your blog post.Really thank you! Awesome.http://quakeonthelake.org/

Leave a comment

Your email address will not be published.


*