Essere in linea a Natale è possibile?

Il Natale ormai è vicino e con l’ arrivo di dicembre il conto alla rovescia è ufficialmente iniziato.

Come si sa le feste natalizie sono anche ricche di pranzi, cenoni e un sacco di pietanza davvero gustose da mangiare con i propri cari. Ecco quindi che la linea è davvero messa a dura prova.

Ma c’ è un metodo per arrivare a Natale in splendida forma e quindi far si che anche quest’ anno il Natale non renda poi difficile chiudere i soliti jeans?

Ebbene si. La soluzione è giocare d’ anticipo in modo di ridurre al massimo tutte le calorie cattive ed in eccesso fino al giorno della vigilia di Natale per poi cosi poter mangiare più tranquillamente quand sarà il momento di riunirsi con la propria famiglia.

Vediamo insieme come è possibile far ciò.

  • Panettoni e pandoro. Alzi la mano chi non ha mai fatto colazione con il panettone od il pandoro avanzato dalle feste. O addirittura li apre ancora prima di natale. Sono davvero in molti. Cercate di limitare il loro consumo solo nei giorni di festa.
  • Bibite. Evitate bibite gassate nell’ attesa del natale. Sono calorie e zucchero in più per niente.
  • Sale. Cercate di ridurre l’ uso del sale, questo farà anche molto bene alla vostra salute.
  • Pane. Basta sgranocchiare pane e grissini nell’ attesa che il pranzo o la cena sia pronta. È davvero sbagliatissimo e dannoso per la vostra linea.
  • Condimenti. Inutile dire che bisogna condire in maniera molto moderata. Anche mentre cucinate invece di abbondare di olio magari allungate con brodo vegetale.
  • Alcolici. Se potete evitateli o beveteli solo nelle occasioni conviviali.
  • Movimento. Ebbene si. Nulla è meglio del muoversi di più

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*