Le diete alla moda sono salutari?

E’ tempo di alleggerire il guardaroba e di cominciare a scoprirsi un po’ di più. Ecco quindi che subito cominciano già a dirci la tanto attesa frase: devo mettermi a dieta.

I chili in più sono una cosa molto diffusa ma care donne ricordatevi che prima di tutto dovete accettarvi. Una donna sicura di sé è bellissima anche con qualche chilo in più.

Se però volete davvero seguire una dieta abbiamo deciso di valutare per voi alcune delle diete più alla moda del momento e valutare quindi se sono davvero benefiche e salutari o no. Scopriamole insieme una per una.

  • Dieta chetogenica. Praticamente si riducono i carboidrati ed i grassi privilegiando le proteine. Cosi facendo si attiva il processo di chetosi con cui praticamente il corpo a digiuno consuma maggiormente i grassi. E’ una dieta ma che necessita di attenzione in quanto troppe proteine possono dare problemi ai reni e comunque eliminando totalmente alcuni alimenti si rischia qualche mancanza nutritiva.
  • Dieta low carb. Dieta ipocalorica con la riduzione drastica dei carboidrati. Stesso ragionamento della precedente. Essendo ricca di proteine può esserci un affaticamento renale quindi attenzione.
  • Dieta crash. Molto drastica in cui si sta praticamente quasi a digiuno completo per una settimana. Serve per perdere liquidi e disintossicare. Essendo di breve durata non da problemi di salute gravi ma attenzione perché non deve essere presa come una soluzione.
  • Dieta del limone. Dieta ipocalorica con l’ assunzione di una bevanda a base di limone 4 volte al giorno. Il limone è molto depurativo e quindi è ottima per depurare l’ organismo ma alla lunga togliere alcuni alimenti può portare carenze nutritive.
  • Dieta del brodo. Dieta che dura 21 giorni e che prevede molte restrizioni. Il peso scende rapidamente ma è per la maggior parte perdita di liquido. Il brodo fa benissimo ma attenzione perché è una dieta troppo drastica.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*