La dieta dell’ avocado

Vi siete accorte di come il frutto avocado si senta sempre di più nominare e lo si veda sempre di più nei vari negozi alimentari?

Anche in fatto di cucina si sentono sempre di più piatti e ricette in cui viene inserito questo frutto tropicale.

Il motivo è molto semplice: fa davvero bene. Infatti l’ avocado è ricco di acidi grassi ma di grassi buoni come i polinsaturi e i mono insaturi. Ecco quindi che non è assolutamente un frutto che fa ingrassare, anzi tutt’ altro.

Infatti è stata ideata anche una dieta proprio in suo onore e che sta davvero spopolando nel mondo.

La dieta dell’ avocado però è una dieta un po’ diversa dalle altre. Infatti non è un vero regime alimentare ristretto ma è un inserimento di questo frutto nella nostra vita quotidiana.

Ecco quindi che i nostri piatti vengono resi più gustosi e creativi proprio dall’ avocado.

L’ avocado se consumato abitualmente fa si che il metabolismo bruci meglio gli zuccheri facendo si che la sensazione di fame sparisca. Senza contare che ha degli effetti ottimi anche sulla nostra pelle.

È importante però dire che essendo comunque un frutto particolarmente grasso, anche se come visto prima si tratta di grassi buoni, va consumato con un certo criterio. La quantità perfetta è di 70 grammi al giorno. Questa quantità permette di assimilare tutte le sue proprietà e benefici.

Ora che avete scoperto che l ‘avocado oltre ad essere buono è anche un grande alleato per la vostra salute non vi resta che sbizzarrirvi in cucina.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*