La banana: alleato per lo sport

Per chi fa sport l’ alimentazione è davvero importante. Una ricerca scientifica dimostra che mangiare una banana dopo l’ attività fisica è molto più salutare e proficuo rispetto a molti beveroni, integratori, ecc.

Una banana infatti apporta una quantità migliore di antinfiammatori e aiuta quindi ad un migliore recupero fisico dopo un’ attività fisica. Certo bisogna però dire che ha un piccolo effetto collaterale, ovvero che può provocare un po’ di gonfiore addominale ma una cosa che si risolve in breve tempo.

Dopo un’ intensa attività fisica si deve reintegrare la perdita di liquidi, sali minerali, ecc e ci hanno insegnato che gli integratori sono la soluzione migliore. In realtà la Natura è molto saggia e ha creato tutto quello di cui necessitiamo per stare bene e la banana è la soluzione migliore in sostituzione a integratori.

Ma come deve essere l’ alimentazione in base ai propri orari di allenamento?

  • Mattino. Se vi allenate appena alzati non dovete saltare la colazione ma dovete farla mezz’ora prima di allenarvi.
  • Pausa pranzo. Se il vostro momento di sport è la pausa pranzo allora dovete tenere presente che dovete mangiare almeno un’ ora e mezza prima. Un pasto leggero come un panino, un po’ di riso e formaggio.
  • Sera. Se invece vi allenate di sera tenete presente che dovete fare un ricco spuntino a metà pomeriggio e poi una cena leggera.

Ricordate poi che dopo l’ allenamento è bene reintegrare. Come abbiamo visto la banana è un’ ottima soluzione.

Ricordate che anche se vi allenate per dimagrire ciò non significa che non dovete mangiare. Anzi per far si che la dieta funzioni dovete mangiare, ovviamente in maniera sana ed equilibrata.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*