I cibi da mangiare a stomaco vuoto

Dopo molte ore di digiuno si sente una gran fame e spesso si fa l ‘errore di abbuffarsi con la conseguenza di riempirsi troppo presto e soprattutto con il conseguente mal di pancia.

Ma non solo questo perché spesso ad esempio alla mattina dopo il digiuno della notte o anche alla sera dopo magari tutto un pomeriggio a digiuno mangiare senza pensare bene a cosa mangiare ci si ritrova a riempire troppo lo stomaco senza dare in realtà sostanza al nostro corpo che in realtà dopo ore di digiuno davvero necessita.

Innanzitutto vi possiamo dire che la regola d’ oro è quella di iniziare sempre con due bicchieri di acqua naturale. L’ acqua assunta a stomaco vuoto aiuta ad eliminare le tossine e accende il metabolismo che cosi brucia molto di più. Non solo ma idrata anche gli organi vitali e ossigena le cellule. Insomma non servono altri motivi per cominciare a bere acqua appena svegli o dopo un lungo digiuno, questi bastano e avanzano.

Passiamo ora in vece agli alimenti perfetti.

A stomaco vuoto i migliori cibi sono senza ombra di dubbio:

– noci che riducono l’ acidità di stomaco

– avena che protegge lo stomaco

– papaya perfetta per un’ ottima digestione

– uova fonte di proteine e perfette a stomaco vuoto

– cereali integrali che sono carboidrati complessi perfetti quando si ha una gran fame e nulla nello stomaco

I cibi invece assolutamente a evitare a stomaco vuoto sono:

– arance e mandarini che possono dare bruciori di stomaco quando è vuoto

– caffè che favorisce gli acidi gastrici

– salse e cibi piccanti

– pane e brioche e lievitati che dilatano troppo lo stomaco se vuoto

– pomodori e cetrioli che possono dare crampi allo stomaco se a digiuno

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*