Dimagrire: servono le verdure

È ormai chiaro che perché una dieta funzioni deve essere sana, equilibrata e sostenibile.

Infatti un regime dimagrante troppo rigido oltre a essere difficile da seguire e quindi si rischia di incappare in trappola molto spesso, è anche poco salutare e porta molto spesso, per non dire sempre, a riprendere poi i chili persi in maniera molto veloce.

Ecco quindi che è sempre meglio perdere i chili in maniera più lenta ma anche più duraturi.

Le grandi alleate in questo sono sicuramente le verdure.

Patrizia Bollo è una nutrizionista molto affermata che ha da poco scritto il libro Come scegliere la dieta giusta per te. In questo libro illustra molto chiaramente i benefici che le verdure hanno sul corpo e che sono le uniche veramente in grado di far perdere peso in modo salutare.

Vediamo in breve quali sono le motivazioni di tale affermazione. Potremmo racchiude il tutto in sei punti.

– Acqua. Sono ricche di acque e proprio per questo saziano molto. Sentirsi sazi fa si che il concetto di fame venga allontanato dalla testa e in un periodo di regime dietetico è fondamentale.

– Calorie. Si possono mangiare a volontà in quanto forniscono davvero poche calorie.

– Masticazione. Le verdure necessitano di una masticazione più lunga. Questo fa si che i tmepi del pasto di allungano e questo aiuta a sentirsi ancora più sazi e soddisfatti. Inoltre aiuta la digestione.

– Fibre. È ormai noto che le verdure regolano l’ intestino ed un intestino regolare aiuta la perdita di peso.

– Sensi. Se cucinate in maniera originale le verdure possono soddisfare molto anche il gusto.

– Colori. La cromoterapia è una vera scienza ed avere un piatto super colorato grazie alle verdure aiuta a superare la dieta in maniera più allegra.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*